Clipr
ClipR, il Ricevitore Bluetooth Grande 4 Centimetri
24 aprile 2014
Mostra tutto

Boomerang, l’Estensione di Gmail per Programmare le Email

Boomerang per Gmail

Che io ami Gmail non è un segreto. Il servizio di posta elettronica di Google è sempre il migliore sulla piazza, a mio avviso; e da quando è uscita dalla fase beta, Gmail continua a essere migliorata e vengono integrate sempre più nuove funzionalità — dalla memoria in aumento ai Gmail Labs, dove prendono vita piccole estensioni e perle tecnologiche che ne aumentano la facilità d’uso.

C’è però una funzionalità che ho sempre desiderato e che non è mai stata implementata: la possibilità di programmare le email e di mandarle in un secondo tempo, proprio come si possono programmare i post di Facebook e i tweet di Twitter. Per fortuna mi sono imbattuta nella splendida estensione per Chrome & Firefox chiamata Boomerang.

Come Funziona Boomerang?

Questa estensione minimal e semplice da utilizzare permette di gestire al meglio la propria casella di Gmail, programmando le email per poterle mandare quando lo si desidera, facendosi inviare dei comodi promemoria per rispondere in tempo alle email più importanti e utilizzando un sistema di reminder per non dimenticarsi di mantenere conversazioni online con i propri contatti.

Boomerang si scarica dal Chrome Web Store e una volta aggiunta alle estensioni del browser funziona combinandosi con Gmail al meglio. Per programmare le email si può usare il mini calendario integrato nell’applicazione (a fianco del bottone Send Later che appare accanto al classico bottone Send) oppure usare le scorciatoie fornite dall’app stessa — invia tra un’ora, tra due ore, domani mattina, domani pomeriggio, in due giorni, in una settimana, in un mese e così via.

Il bello della programmazione è che  si ha una libertà totale nelle proprie comunicazioni: se si scrive una mail di lavoro la domenica pomeriggio si potrà tranquillamente programmare per il lunedì mattina, così come degli auguri di compleanno da mandare a mezzanotte e un minuto. E non c’è più bisogno di connettersi all’email per mandare le email nei momenti più indicati!

Funzionalità Aggiuntive

Oltre alla programmazione si possono “rimbalzare” le conversazioni e farsele rimandare quando è più appropriato; Boomerang archivia le conversazioni (lasciando la inbox deliziosamente vuota e ordinata) e le rimanda a seconda delle impostazioni date. In più, si può scegliere di ricevere un promemoria che ci ricordi delle email inviate se non riceviamo una risposta, ma anche quando vogliamo semplicemente tenere d’occhio una conversazione.

Dopo averla testata per l’invio di una bella serie di email, posso dire che questa è un’estensione che fa veramente comodo avere e che è indispensabile per tutti coloro che utilizzano Gmail e mandano più di un’email al giorno. Io la promuovo a pieni voti!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *