Un dispositivo magico e rivoluzionario, a un prezzo incredibile: così è descritto l’iPad, il tablet computer più famoso del momento, sul sito ufficiale della Apple. L’iPad è stato presentato all’inizio del 2010 da Steve Jobs, CEO della Apple, e in soli 3 mesi ha realizzato 3 milioni di vendite al pubblico.

L’iPad è un dispositivo portatile multi-touch in grado di collegarsi a Internet tramite Wi-Fi o 3G, ha uno schermo da 9,7 pollici e monta il sistema operativo iOS 4.2.1 – per intenderci lo stesso sistema operativo di iPhone e iPod Touch. L’iPad è quindi in grado di navigare su Internet, di riprodurre contenuti multimediali e permette di scaricare software e applicazioni dall’App Store.

Grazie al suo design ricercato e alle sue caratteristiche rivoluzionare, l’iPad è stato il gadget tecnologico più desiderato del 2010 e, secondo le previsioni, prenderà ancora più piede nel 2011, andando a cambiare completamente il concetto di tablet computer e il modo di relazionarsi con un dispositivo multi-touch. Ma vediamo le caratteristiche dell’iPad nel dettaglio.

Caratteristiche Hardware dell’iPad

Schermo

L’iPad si presenta come un tablet computer con display widescreen multi-touch, dallo schermo di 9,7 pollici e dal display a cristalli liquidi retroilluminato – il quale ha una risoluzione di 1024 x 768 pixel, a 132 ppi (ovvero pixel per pollice). Lo schermo ha un rivestimento oleorepellente e antigraffio a prova di impronte digitali e graffi.

Nel display sono integrati due sensori: il primo è un sensore alla luce ambientale per regolare la luminosità dello schermo, mentre il secondo è una sorta di accelerometro a tre assi per rilevare l’orientamento dell’iPad. Tramite un’icona nella barra del multitasking è possibile bloccare la funzione di rotazione dello schermo.

Dimensioni e Peso

Le dimensioni dell’iPad sono 24,3 x 19,0 x 1,3 cm e il peso varia a seconda del modello: l’iPad è infatti disponibile in due diversi modelli, Wi-Fi o Wi-Fi + 3G. Il primo pesa 680 grammi, mentre il secondo ha un peso di 730 grammi. Si tratta quindi di un tablet maneggevole, comodo da tenere in mano e non eccessivamente pesante.

Connettività

Il modello Wi-Fi sfrutta una connettività Wi-Fi con standard 802.11 a/b/g/n e una tecnologia Bluetooth 2.1 + EDR. Il modello Wi-Fi + 3G utilizza la stessa connettività Wi-Fi e supporta inoltre le reti UMTS/HSDPA (850, 1900, 2100MHz), GSM/EDGE (850, 900,1800, 1900MHz).

Batteria e Alimentazione

La batteria dell’iPad è una batteria ricaricabile ai polimeri di litio da 25Whr: Apple promette fino a 10 ore di navigazione web via Wi-Fi, riproduzione video o riproduzione audio e fino a 9 ore di navigazione web sulle reti 3G – inoltre, sembra che le ore in stand-by siano 140. È possibile ricaricare il dispositivo tramite alimentatore o tramite computer via USB.

Capacità e Memoria

Ci sono tre diversi modelli di iPad, nei quali varia la capacità: l’iPad può quindi essere da 16, 32 o 64 GB. Si tratta di unità flash quindi non è possibile espandere la memoria in un secondo momento.

Processore e RAM

Il processore dell’iPad è chiamato System-on-a-Chip Apple A4 a 1GHz su misura, ad alte prestazioni e consumi ridotti. La RAM è invece costituita da 2 banchi da 128MB, per un risultato di 256MB DRAM.

Ingressi e Uscite

L’iPad dispone di un connettore dock a 30 pin, di un jack per cuffie stereo da 3,5 mm, di un altoparlante integrato, di un microfono e di un alloggiamento Micro SIM (solo per quanto riguarda il modello Wi-Fi + 3G).

Caratteristiche Software dell’iPad


Il Sistema Operativo

Come precedentemente accennato, l’iPad monta il sistema operativo iOS 4.2.1 (lo stesso sistema operativo di iPhone e iPod Touch). Questo sistema operativo permette di stampare tramite wireless comunicando con stampanti compatibili, di organizzare in cartelle le applicazioni, di localizzare il proprio dispositivo, integra il multitasking e la ricerca all’interno delle pagine web.

Le Applicazioni

Accedendo all’App Store, è possibile scaricare una serie di applicazioni per iPad, seguendo lo stesso concetto delle apps per iPhone e iPod Touch. Le applicazioni di base presenti sull’iPad al momento dell’acquisto sono il browser Safari, Mail, Foto, Video, YouTube, iPod, iTunes Store, App Store, Maps, Note, Calendario e Contatti. Nell’App Store sono disponibili applicazioni native per iPad, ma l’iPad può eseguire anche molte delle applicazioni per iPhone e iPod Touch, sia nella risoluzione originale sia utilizzando lo zoom per adattarle allo schermo.

Caratteristiche Mancanti e Critiche

Come tutti i prodotti Apple, anche l’iPad ha ricevuto diverse critiche. Quest’ultime si concentrano su alcune delle mancanze del dispositivo: innanzitutto, nell’iPad non è presente una porta USBné uno slot per l’inserimento di schede di memoria. Per finire, molti utenti hanno criticato la mancanza di una fotocamera e del supporto flash.

1 Comment

  1. Sara scrive:

    Alla fine non l’ho comprato. In questo periodo di crisi economica bisogna pensarci due volte prima di acquistare oggetti di dubbia utilità.
    Sara

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *